La Ferrata Kaiserjager che conduce alla cima del Col Ombert, a 2670 metri, è stata realizzata durante la Prima Guerra Mondiale dai Kaiserjager, un reparto dell’esercito dell'Impero Austro Ungarico. Lungo il percorso sono ancora presenti resti di postazioni militari. Paesaggi meravigliosi ed evocativi accompagnano gli escursionisti lungo tutta la salita e dalla vetta la vista sulle cime circostanti è impagabile.

  • Dolomiti, Col Ombert
  • 5 ore
  • Difficoltà media
  • Presenza punti di ristoro nelle vicinanze

  • Numero massimo partecipanti
  • Adatta agli adulti e ai ragazzi

Informazioni sulla Ferrata Kaiserjäger al Col Ombert

La Ferrata Kaiserjäger al Col Ombert è un’ascensione particolarmente suggestiva. È ottimamente assicurata lungo tutta la sua estensione. È un percorso poco frequentato che offre agli arrampicatori ambienti incredibilmente panoramici e solitari. Il dislivello superato dalla ferrata e di 250 metri, quello totale dell'escursione è di 920 metri.

La Ferrata Kaiserjäger è attrezzata con un cavo metallico sempre ben teso. La prima parte del percorso presenta passaggi difficili, in parte leggermente a strapiombo. Sono necessari forza di braccia e una buona tecnica di arrampicata. La qualità della roccia non è ottimale, spesso è piuttosto friabile.

L’avvicinamento parte dalla Baita alle Cascate in località Ciampiè (Pozza di Fassa). Si procede lungo un bel percorso fino al Rifugio Passo San Nicolò e da qui all’attacco della ferrata. La discesa inizia su sentiero ben battuto fino alla prima forcella e poi sotto le pareti rocciose della cresta sudest. Attraversando, poi, vecchie postazioni di guerra si procede fino al Passo Paschè e si scende verso sud fino al sentiero della salita.

Prezzo escursione alla Ferrata Kaiserjäger

€ 300 - fino a 2 persone

€ 330 - fino a 3 persone

€ 360 - fino a 4 persone

Dove incontrerai la tua guida alpina per la Ferrata Kaiserjäger

  • Punto di ritrovo Il giorno dell’escursione fatti trovare di fronte:
    Baita Ciampiè
    Valle San Nicolò
    38036 Pozza di Fassa TN
  • Orario di ritrovo 8.30
  • Coordinate geografiche 46°25'28.4"N 11°44'43.3"E
  • Trasferimento Non ci sono trasferimenti dal punto di ritrovo al luogo dell’escursione.

Cosa portare

  • Caschetto arrampicata
  • Kit ferrata
  • Pedule ferrata
  • Borraccia
  • Viveri
  • Abbigliamento tecnico
  • Ricambio
  • Zaino

Cosa è importante sapere

  • Partecipanti

    A questa esperienza possono partecipare tutte le persone di età superiore ai 16 anni, con un adeguato livello di preparazione tecnica e allenamento.

  • Minorenni

    Per i minori di 18 anni, se non accompagnati, è necessaria una liberatoria da parte del genitore o del tutore, da consegnare alla guida prima dell’effettuazione dell’escursione.

  • Equipaggiamento

    Ricorda di portare l’attrezzatura minima indispensabile per effettuare l'attività. Nel caso tu sia sprovvisto dell’attrezzatura segnalacelo, provvederemo noi a procurartela.

  • Prenotazione

    La prenotazione di questa esperienza è individuale, con guida alpina dedicata, può essere effettuata per un numero di partecipanti che non eccede il numero massimo consentito.

  • Prezzo escursione

    Il prezzo indicato è riferito all'escursione con guida alpina dedicata ed all’eventuale trasferimento con mezzo privato della guida. Si intende per prenotazioni fino al numero massimo di partecipanti previsto.

  • Sicurezza La guida alpina può annullare o interrompere l'escursione o modificarne l’itinerario qualora non siano garantite le condizioni minime di sicurezza. Visualizza le condizioni e i termini previsti
  • Cancellazione moderata Per questa esperienza sono previsti termini di cancellazione e modifica moderati. Visualizza le condizioni e i termini previsti

Come prenotare la tua guida alpina

Per effettuare la prenotazione di una guida alpina per la Ferrata Kaiserjäger, nelle Dolomiti di Fassa, devi inviare una richiesta che deve indicare i tuoi riferimenti, il numero di partecipanti e la data/periodo in cui vuoi effettuare l’escursione.
Il nostro team ti risponderà subito con la disponibilità della guida, eventuale data di scadenza opzione per la prenotazione, modalità di pagamento, caratteristiche ed organizzazione dell’attività.
Una volta confermata la prenotazione ti invieremo la ricevuta e il voucher di presentazione con i dettagli relativi al servizio, il nome della guida alpina e i riferimenti di contatto.

Ti potrebbe anche piacere...